Home Certificazioni
FMZ Greifswald PDF Print

 

Il Centro per le lingue straniere dell’Università “Ernst Moritz Arndt” di Greifswald (Germania) è parte della facoltà di Filosofia. Oltre a corsi generali di retorica, dizione, scrittura e didattica dei mezzi di comunicazione, offre corsi in sette lingue con il supporto di laboratori linguistici e di una mediateca. Questa istituzione per le lingue e le competenze informatiche di base ha come obiettivo quello di fornire agli studenti strumenti utili per lo studio, la mobilità in ambito internazionale e il futuro inserimento nel mondo del lavoro. Il Centro collabora a progetti internazionali e promuove scambi culturali fra università tedesche e straniere.

Di particolare interesse è il corso online di Tedesco L2. Questo corso offre grande flessibilità in quanto permette allo studente di lavorare da una qualsiasi postazione internet, con i ritmi e le modalità che preferisce, nonché di tracciare il proprio percorso di apprendimento. Il corso copre tutti i livelli (da A1 a C1: Beginner, Elementary, Pre-Intermediate, Upper-Intermediate, Advanced) ed è in modalità blended learning, combina cioè lezioni convenzionali di tipo frontale con l’e-learning. I supporti necessari per svolgere il corso online sono il collegamento a internet, il libro di testo consigliato e il relativo CD audio. Lo studente impara da solo seguendo il libro di testo; il Centro mette a disposizione la piattaforma e-learining (dove si può trovare materiale didattico aggiuntivo) e la consulenza di un tutor attraverso l’e-mail, Skype e incontri frontali. Nello specifico lo studente ha a disposizione: 15 settimane di accesso ai moduli online; supporto tecnico; sessioni di tutoraggio individuale su Skype (15 minuti a settimana) o, in alternativa, un incontro frontale (della durata di 60 minuti) con un tutor per chiarire questioni riguardanti, ad esempio, la fonetica e la pronuncia; feedback su tutti gli esercizi e i task svolti.

Il corso è articolato in tre fasi:

1)  Autoapprendimento con il supporto del libro di testo, del CD audio e della piattaforma interattiva. Con il libro di testo e la piattaforma MOODLE lo studente rafforza le proprie abilità linguistiche (lessico, grammatica, pronuncia, comprensione, ecc.).

2)  Incontri con il tutor su Skype. Incontrare il tutor su Skype ha il vantaggio di dare allo studente l’opportunità di selezionare in anticipo l’argomento del quale si vuole discutere. Ad ogni modo, il tutor preparerà un foglio di lavoro per ogni incontro al fine di guidare lo studente nel corso della conversazione.

3)  Incontri con il tutor in classe. Nelle proprie lezioni lo staff del Centro utilizza un approccio comunicativo, che si basa su situazioni di vita reale. Tra l’altro, lo studente avrà la possibilità di esercitarsi attraverso brevi presentazioni da esporre in classe. Inoltre, potrà suggerire argomenti da includere nel sillabo.


 

Ufficio Internazionalizzazione e Comunicazione Linguistica dell'Univ. degli Studi di Napoli "Parthenope" - Via Amm. F. Acton, 38 - 80133 Napoli
Portale web realizzato nell'ambito del progetto LLMC LR13/04 AF 2006
Contatti